5 cose che

5 autori di cui abbiamo più libri

Buongiorno carissimi lettori!!
La settimana sta per giungere al termine (yeeeeh), abbiamo davanti un weekend fuori casa, finalmente stacchiamo la spina e quindi doppio yeeeeh!!
Oggi però è Venerdì. E questo significa “5 cose che..”. Triplo, super e mega yeeeeeeh! Ok, la smetto e torno seria. O almeno ci provo!

Dunque. Questa settimana facciamo il punto della situazione nelle nostre librerie! Infatti, abbiamo taaanti libri di taaanti autori. Ma, vi siete mai fermati a riflettere…quali sono gli autori di cui avete più libri? Noi mattacchione delle “5 cose che…”, sì!
Per questo oggi, in questo nuovo appuntamento della rubrica, vi mostriamo “i 5 autori di cui abbiamo più libri”.

    
 
Al Signor George R.R. Martin è dedicato mezzo scaffale, con i suoi libri de “Le cronache del ghiaccio e del fuoco“, visti così sarebbero 12 libri ma: il primo in alto a sinistra è una raccolta di racconti in cui troneggia quello scritto da Martin, il secondo è il primo libro secondo l’edizione l’originale (Il Gioco del trono) e la raccolta dei primi due secondo l’edizione Mondadori (Il trono di spade + Il grande inverno), i restati sono gli altri libri de Le Cronache: Il regno dei lupi e La regina dei draghi (Lo scontro dei re), Tempesta di spade, I fiumi della guerra e Il portale delle tenebre (Tempesta di spade) Il dominio della regina e L’ombra della profezia (Il banchetto dei corvi), I guerrieri del ghiaccio, I fuochi di Valyria e La danza dei draghi (La danza dei draghi).
Grazie quindi a Mondadori per quest’edizione tascabile ed “economica”.
 

Se Martin è il re, la regina della nostra libreria è sicuramente lei: Jane Austen! Si nota che non ho l’ossessione di avere la stessa edizione?! xD
Emma, Orgoglio e Pregiudizio, Ragione e Sentimento, Mansfiled Park, L’abbazia di Northanger e Persuasione, abbiamo tutti i suoi romanzi principali; in basso al centro una piccola raccolta di opere minori o incompiute della scrittrice: Lady Susan, I Watson e Sandition
 
 
E l’altra donna che la fa da padrona è Lucinda Riley: Il profumo della rosa di mezzanotte, Il segreto della bambina sulla scogliera, L’angelo di Marchmont Hall, i primi due libri de la serie de Le sette sorelle, Le sette sorelle appunto  e Ally nella tempesta ed infine Il giardino degli incontri segreti, quasi tutti i romanzi della scrittrice irlandese.
 Dal vivo queste copertine sono meravigliose, così come le storie che la Riley riesce a raccontare nei suoi libri!
 
 
Torniamo  a parlare di uomini e di fantasy con J.R.R. Tolkien, oltre alla saga de Il Signore degli anelli, formata da La Compagnia dell’Anello, Le due Torri e Il ritorno del Re, ci sono Lo hobbit e l’ultimo arrivato Il Silmarillion
 
 
E non c’è due senza tre, ecco il terzo autore fantasy, Terry Brooks. Sono 3 libri ma in realtà 5 romanzi. Il primo sulla sinistra contiene infatti Il ciclo di Shannara: La spada di Shannara, Le pietre magiche di Shannara e La canzone di Shannara e poi L’ultimo cavaliere e La strega di Ilse
 
 
Ebbene, anche per oggi è tutto. Il fantasy regna sovrano…vero Debora?!
Ma adesso tocca a voi! Quali sono, quindi, i vostri 5 autori di cui avete più libri?
 
Leggi anche il post di:
 
 
 
 
 
 
 
 
Ogni settimana proporremo una lista di 5 “cose”: 5 libri, 5 film, serie tv, personaggi, attori ecc ecc. A proporlo non saremo soltanto noi perché invitiamo anche voi a prendere parte attiva nella rubrica, iscrivendovi al gruppo facebook “Blogger: 5 cose che…” Per altre informazioni vi rimandiamo al post di presentazione che potete trovare QUI

2 Condivisioni

37 commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *