5 cose che

5 libri letti velocemente

Ciao a tutti lettori,
come potrete notare, dopo l’appuntamento della settimana scorsa con la rubrica “5 cose che”, non abbiamo pubblicato più niente.
Questa pausa non era prevista, avevamo deciso di tornare a pubblicare ad inizio settimana ma i tragici eventi che hanno colpito la nostra provincia ci hanno scombussolato a tal punto da voler rimanere in silenzio.
Come abbiamo già scritto nei vari social, viviamo in provincia Rieti, lontane dall’epicentro ma abbastanza vicine da avvertire tutte le scosse più forti. Qui da noi, in Sabina, solo tanta paura ma il pensiero va ai comuni fortemente colpiti.
Ma da lunedì torneremo ad essere attive al 100%, con tante idee, con  le nostre rubriche, le segnalazioni, post vari e naturalmente le recensioni. Dopotutto settembre è un po’ come un secondo capodanno…o siamo le uniche ad avere questa sensazione?

Ogni settimana proporremo una lista di 5 “cose”: 5 libri, 5 film, serie tv, personaggi, attori ecc ecc. A proporlo non saremo soltanto noi perché invitiamo anche voi a prendere parte attiva nella rubrica, iscrivendovi al gruppo facebook “Blogger: 5 cose che…” Per altre informazioni vi rimandiamo al post di presentazione che potete trovare QUI

Non può però andare in pausa la rubrica “5 cose che”, per cui ecco anche oggi, puntuale come ogni Venerdì, il post dedicato. Oggi si parla di libri! Quanto impiegate in media a leggere un libro? Io sono lentissima!! Poi certo ci sono alcune eccezioni. L’argomento di oggi riguarda proprio questo, questi sono infatti “5 libri letti velocemente”

Hunger Games – Il canto della rivolta
Ho letto tutta saga di Suzanne Collins abbastanza velocemente rispetto ai miei standard, sicuramente grazie allo stile della scrittrice e alla storia molto coinvolgente ma in particolare il terzo volume, Il canto della rivolta, l’ho divorato in una giornata!! Non per niente tra i tre è il mio preferito.
Federica Bosco è tra le mie scrittrice italiane preferite. Quando ho voglia di qualcosa di leggero e brillante, scelgo un suo libro così da andare sul sicuro. Il peso specifico dell’amore è stato il suo primo romanzo che ho letto e mi è piaciuto molto, soprattutto grazie allo stile della scrittrice che rende la lettura davvero molto scorrevole.
 750 pagine lette in pochissimi giorni, con La verità sul caso Harry Quebert, Joel Dicker è riuscito a creare un thriller molto più che coinvolgente!!
Un’eccezione nell’eccezione. Io che leggo un thriller del genere? Ebbene sì! In due giorni ho divorato Hannibal Lecter, le origini del male di Thomas Harris…o è stato lui a divorare me?
Ho letto L’ombra del vento di Carlos Ruiz Zafon 7/8 anni fa e complici l’estate, le vacanze e la storia molto appassionante, sono riuscita a leggerlo in un paio di pomeriggi!!
E anche per oggi è tutto. Quali sono 5 libri che avete letto velocemente?
Leggi anche il post di:
Prossimo appuntamento:
5 coppie delle serie tv che mi piacciono di più

43 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *