Uncategorized

www Wednesday #162

Ciao lettori e buon Mercoledì!!
Dopo una settimana di pausa, torna la rubrica di metà settimana che ci aiuta a fare un veloce punto della situazione sulle nostre letture!
                   
                                           

                (What did you recently finish reading?)     

              

Ho terminato la lettura di Scelgo me di Angela Bianchi. QUI la recensione.

Ho terminato 1984 di George Orwell, un classico moderno sicuramente imprescindibile che finalmente ho recuperato. Inaspettatamente l’ho trovata una lettura molto scorrevole da leggere, pensavo fosse più complicato, visti gli argomenti, in realtà c’è un bel coinvolgimento da parte del lettore e la storia viene narrata in crescendo che rende ancora più terribile il mondo che viene narrato. Onorata società di Cirino Cristaldi e Mirko Giacone, invece, narra di un mondo attuale, di una politica che di “buono” ha veramente poco. Le vicende si concentrato su Pierluca Aragonesi, un giovane che, dopo la laurea, vuole dedicarsi alla politica partendo dal suo piccolo paese d’origine, ben presto però le sue buone intenzioni verranno scavalcate dall’opportunismo e dai brutti lati, talvolta oscuri del mondo dei politici.

















(What are you currently reading?)

                                              
   

Sto leggendo Dove il destino non muore di Elisabetta Cametti
Sto leggendo E le stelle non stanno a guardare, il secondo volume della serie di Borgo Propizio di Loredana Limone, serie che avevo messo purtroppo da parte e che ho ripreso in mano per la Made in Italy reading challenge

(What do you’ll read next?)


             
               
Leggerò Il teorema dell’equilibrio di Matteo Capelli.

Leggerò Istantanee. Dieci racconti per sognatori diurni di Matteo Zanini, il primo libro per questo mese che leggerò per la Booktube Italia legge indipendente reading challenge.

Quali sono i vostri “www”? 

Lasciate un commento oppure inserite il link al vostro post!


7 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *