5 cose che

5 luoghi letterari che mi piacerebbe visitare

Ciao lettori!!
Come ogni settimana, salutiamo il weekend con un nuovo appuntamento con la rubrica 5 cose che!
I libri ci fanno viaggiare, quante volte ce lo siamo detti?!
Ma quanto sono o sarebbero belli i viaggi a tema “libri”. Non è così inusuale, infatti, scoprire che gli autori si siano ispirati a luoghi reali. Ecco quindi 5 luoghi letterari che mi piacerebbe visitare.

La casa di Jane Austen

     

Un piccolo dettaglio si può vedere nel banner all’inizio del post, riuscire a visitare la stessa casa in cui Jane Austen ha vissuto e passeggiare nei luoghi che sono state fonti d’ispirazione per le sue storie ed i suoi romanzi sarebbe davvero un sogno.

Green Gables

Green Gables, la fattoria in cui è cresciuta Anne (Anna dai capelli rossi, per capirci) esiste! La fattoria si trova a Cavendish, sull’Isola del Principe Edoardo ed era di proprietà dei cugini di Lucy Maud Montogomery.

Castello di Alnwick
 

Se visitare Hogwarts è impossibile, potrei “accontentarmi” del castello di Alnwick ad Edinburgo, città in cui si posso ritrovare molti luoghi che hanno ispirato le storie del maghetto di J.K. Rowling.

221B di Baker Street
Credo ci sia poco da aggiungere visto che si tratta dell’indirizzo della celebre residenza di Sherlock Holmes, cosa c’è di meglio per sentirsi in una delle sue indagini se non visitare il museo a lui dedicato?!
Isola di Siri Hjelm Jacobsen
 
Ho letto Isola di Siri Hjelm Jacobsen qualche tempo fa e sono rimasta affascinata dall’amore che l’autrice mostra per la sua terra. Le isole Faroe sono un arcipelago che si trova nell’Europa settentrionale tra l’Islanda e la Norvegia.
Quali sono i luoghi letterari che vorreste visitare??
Gioia
 Ogni settimana proporremo una lista di 5 “cose”: 5 libri, 5 film, serie tv, personaggi, attori ecc ecc. A proporlo non saremo soltanto noi perché invitiamo anche voi a prendere parte attiva nella rubrica, iscrivendovi al gruppo facebook “Blogger: 5 cose che…” Per altre informazioni vi rimandiamo al post di presentazione che potete trovare QUI
0 Condivisioni

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *