5 cose che

5 propositi letterari per il 2021

Il 2021 è già iniziato ormai da un mese. Finora grandi cambiamenti con il 2020 non è che si siano mostrati ma rimaniamo fiduciosi.
Oggi, per il consueto appuntamento settimanale con la rubrica 5 cose che, parliamo delle nostre intenzioni per quest’anno. Ecco quindi i miei 5 propositi letterari per il 2021!

Challenge e gruppi di lettura

  • Quest’anno ho deciso di partecipare a due challenge letterarie: la “Reading the dark challenge” organizzata da Ambra @sonosololibri e Lucio @louchobi. Iniziata lo scorso 31 Ottobre propone l’approfondimento del lato oscuro della letteratura. Ogni mese un tema diverso che ruota attorno all’horror, weird e gotico, generi letterari a cui, come ormai saprete, mi sono sempre tenuta lontano ma che, ultimamente, ho guardato con una certa curiosità. Per questo, tra i propositi di quest’anno c’è quello di leggere più libri di questi generi letterari.
  • Vorrei partecipare con più costanza anche a Indie Books, organizzato da Eleonora @misstortellino. Non è una vera e propria challenge, si tratta infatti di un progetto, ormai al suo quinto anno, dedicato alle case editrici indipendenti. Per ogni mese una casa editrice diversa, si sceglie in tutta libertà il titolo dal catalogo della casa editrice, si legge durante il mese e l’ultimo giorno se ne parla! Nel 2019 sono riuscita a partecipare con continuità, scoprendo tanti titoli interessanti e tante realtà indipendenti. Per questo anche quest’anno vorrei partecipare il più possibile.
  • Una novità di quest’anno, per me, la #readchristie2021 dedicata ad Agatha Christie, organizzata dalla @officialagathachristie e gestita da @libriamociblog. Ogni mese un tema diverso e diversi romanzi, racconti o raccolte da scegliere da leggere della regina del giallo. Non avevo mai letto niente di suo ma ho deciso di rimediare, dandomi così l’opportunità di avvicinarmi sia a una scrittrice sia a un genere che vorrei approfondire.
  • Termino con il gruppo di lettura LiberTiAmo, gestito da Tiziana @mariquitty ed Elisa @writhingsit_, sono già due anni a cui partecipo, mi ha dato la possibilità di avvicinarmi a tante belle letture per questo vorrei partecipare anche quest’anno!

Scrittrici italiane del ‘900

Lo avevo accennato scrivendo riguardo i libri per cui mi piacerebbe organizzare un gruppo di lettura, tra i miei buoni propositi c’è quello di dare più spazio alle scrittrici italiane del Novecento. Sto cercando di fare delle ricerche e preparare una sorta di piano di lettura. Ho letto davvero poche opere scritte da autrici italiane e mi piacerebbe colmare, con il tempo, questa lacuna.

Opere teatrali

Altro proposito letterario di quest’anno che, ahimè, è presente tra i buoni propositi già da qualche anno, è quello di leggere più opere teatrali. È un mondo a me praticamente sconosciuto, mi riprometto sempre di leggere qualche testo teatrale e spero vivamente che questo sia l’anno giusto, mi rendo conto che tra classici e meno classici è un mondo davvero vastissimo ma l’importante, credo, sia cominciare!

Saghe letterarie

No, non punto a terminare tutte quelle iniziate perché punterei troppo in alto…ma cercare di portarle avanti, quello sì! La prima che mi viene in mente è, ad esempio, L’amica geniale della Ferrante in pausa già da troppo tempo!

Libri da tempo tra gli scaffali

Accumulatori seriali di libri, potete capirmi! Concludo questa lista di buoni propositi con quello che mi riprometto sempre di fare: dare spazio e priorità ai titolo presenti in libreria!

Quali sono i vostri propositi letterari?

Ogni settimana proporremo una lista di 5 “cose”: 5 libri, 5 film, serie tv, personaggi, attori ecc ecc. A proporlo non saremo soltanto noi perché invitiamo anche voi a prendere parte attiva nella rubrica, iscrivendovi al gruppo facebook “Blogger: 5 cose che…” Per altre informazioni vi rimandiamo al post di presentazione che potete trovare QUI

0 Condivisioni

3 commenti

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *